Offerta

Che cosa è il colombario?

Il colombario è un tipo di costruzione funeraria proveniente dai tempi romani e quelli di primo cristianesimo; esso è diviso in loculi orizzontali ciascuno dei quali atto ad ospitare una bara. In archeologia per colombario si intende un tipo di camera sepolcrale composta da nicchie in cui venivano conservate le urne con le ceneri dei defunti. Adesso i colombari si trovano di solito nei cimiteri vicino ai crematori. Oggigiorno i colombari vengono costruiti nello stile moderno e rigido il quale corrisponde con la classica architettura dei cimiteri. Un gran vantaggio dei colombari costituisce il fatto che essi possono contenere le urne con ceneri anche di alcune decine dei defunti. In questo modo i colombari sono una buona soluzione per i cimiteri che si trovano nei centri delle città dove con l'andar del tempo non ci sono più i posti liberi per i seppellimenti tradizionali.

Malgrado che i colombari pian piano siano sempre più presenti nei cimiteri, non suscitano ancora grande interesse della gente che si occupa della organizzazione dei funerali. Molte persone nonostante la cremazione dei propri defunti, decidano di seppellire l'urna in un modo tradizionale. La loro decisione spiegano dicendo che i colombari non presentano la possibilità di collocare le lampade e le corone di fiori come succede nel caso delle lapidi tradizionali.

In ogni modo al contrario alle lapidi tradizionali, i colombari sono molto più facili da pulire e da conservare.

« Torna