Offerta

Che cosa è un libro di condoglianze?

La funzione del libro di condoglianze è commemorare un defunto o dei defunti in un modo in cui possono partecipare molte persone. L'atto di mettere le condoglianze su questo libro costituisce un segno di empatia e molto spesso è un modo di accommiatarsi. Serve anche a condividere le proprie riflessioni ed a esprimere i sentimenti. Si può dare soltanto una firma e alcune parole, ma ci si può mettere anche un'enunciazione più lunga.

I libri di condoglianze si fanno vedere prima di tutto nelle istituzioni pubbliche dopo la morte delle persone importanti per lo stato, per la storia, per la scienza oppure per l'arte. Le condoglianze possono essere fatte anche dopo gli avvenimenti tragici in cui è morta molta gente. Specialmente durante il lutto nazionale questo tipo di porgere le condoglianze è molto frequente. A volte i libri vengono esposti nelle ambasciate o nei consolati degli stati i quali sono legati ai defunti o agli eventi tragici.

Il libro di condoglianze può anche costituire un elemento importante della cerimonia funerale. I membri della famiglia e gli altri ospiti arrivati ad un funerale esprimono il loro dolore, rendono onore ad un defunto attraverso la loro presenza e mettendo le corone funebri sulla sepoltura. Molto spesso rendono omaggio anche mettendo alcune parole nel libro di condoglianze.

« Torna