Offerta

Quale materiale per l'urna?

Nonostante che il funerale tradizionale durante il quale venga seppellita la bara con il defunto sia molto popolare; sempre più spesso succede che la gente decide di incenerire la salma scegliendo il funerale con l'urna.

L'urna, come un recipiente per i ceneri, è conosciuta da molto tempo; la sua forma però non è cambiata ed ancora adesso si caratterizza della stessa forma.

Oggigiorno la maggioranza delle pompe funebri offre una vasta scelta delle urne. Esse possono differenziare sotto l'aspetto di colore, grandezza e materiale di cui vengono prodotte. Molto popolari sono le urne di metallo, le quali si caratterizzano non solo di grande resistenza ma anche dell'aspetto molto elegante.

Spesso vengono scelte anche delle urne fatte di legno (pino o quercia), di acciaio inossidabile, di pietra (marmo, granito, onyx o gres), di bronzo oppure di materiale che imita la pietra.

La scelta della materia prima di cui sarà prodotta l'urna dipende sia dalle aspettative e dalle preferenze individuali della famiglia di un defunto, sia dal posto in cui questa urna sarà seppellita. Per molte persone le questioni estetiche ed anche la resistenza di una data urna hanno una grande importanza perché essa viene collocata sulla parete speciale, la quale costituisce il colombario.

« Torna