Offerta

Quali motivi decorativi si possono applicare sulle lapidi?

La quantità dei motivi decorativi dedicati all'abbellimento delle lapidi è molto grande.

I dati motivi si differenziano non solo se si tratta della tematica ma prima di tutto di materiale di cui sono prodotte. Sul mercato sono accessibili molti elementi fatti di bronzo oppure di acciaio inossidabile. Se si tratta delle decorazioni fatte di bronzo, di solito possiamo incontrare diversi tipi di bassorilievi che presentano i motivi di piante, ad esempio le rose, i ramoscelli di ulivo, gli angeli, le mani messe in preghiera, i cuori oppure i motivi ornitologici – soprattutto i piccioni che simboleggiano lo Spirito Santo e la rondine che simbolizza il viaggio.

Degli elementi fatti di bronzo esistono anche le cornici per le foto, le spille, i libri sepolcrali, le sculture di Madonna, Cristo, santi oppure piccoli bassorilievi che presentano la professione o il pallino del defunto. L'acciaio inossidabile di solito viene usato per la produzione di lampade sepolcrali, vasi ma anche per non grandi ma molto appariscenti bassorilievi sacrali o incorniciature di fiori. Di ambedue i materiali sopra nominati si producono anche le croci a partire da semplici ed ascetici disegni, fino a quelli più decorativi.

Vale la pena ricordarsi che i dati motivi decorativi devono essere adatti alla lapide sotto l'aspetto estetico e non possono dominarla troppo.

« Torna