Il bronzo patinato (ossidato) in “nero”

Applicata da noi da 35 anni una technologia d'autore di patinare il bronzo garantisce il compimento delle aspettative dei nostri clienti (non distrugge la pietra – non lascia delle macchie). Il processo di pulitura dei prodotti consiste solo sul lavare con l'acqua e con i detersivi delicati, poì il prodotto viene sciacquato ed asciugato. In seguito bisogna ungere i prodotti di bronzo con i preparati di cera (applicati per la pietra) accessibili sul mercato di scalpellino. Quando i prodotti di bronzo sono già impregnati con la cera e questi sono già asciutti, per ottenere una sfumatura omogenea, bisogna pulirli con una pezzuola. La frequenza di lavori di pulitura e di conservazione dipende dal livello di inquinamento dell'ambiente locale. La pulitura diventa necessaria quando la superficie di bronzo diviene grigia. In questa situazione si tratta di incrostazione proveniente dall'aria atmosferica. Una tale incrostazione pulita con i metodi sopra nominati restituisce ai prodotti il loro naturale colore nero. Per la pulitura degli accessori per lapidi non si possono mai usare i detersivi per lavare con la spazzola oppure agressive sostanze chimiche! L'inosservanza delle procedure di pulitura sopra indicate può causare un danneggiamento della superficie del getto di bronzo, cioè di patina nera.

Lettere
Prezzo 4.00 €
216
Prezzo 148.00 €
217
Prezzo 199.00 €
201
Prezzo 48.00 €
202
Prezzo 38.00 €
203
Prezzo 66.00 €
204
Prezzo 65.00 €
205
Prezzo 34.00 €
206
Prezzo 42.00 €